L’Orchestra “Suoni del Sud” sarà per la ventesima volta la colonna sonora
23 Giugno 2022
Grano, in rialzo costi e prezzi e calo delle rese
23 Giugno 2022

La Chirurgia Toracica universitaria riceve la certificazione istituzionale di Qualità

La Struttura Complessa di Chirurgia Toracica Universitaria del “Policlinico Foggia” ospedaliero-universitario, diretta dal Prof. Francesco Sollitto, riceve un’importante certificazione istituzionale di Qualità da parte della Società Europea di Chirurgia Toracica (ESTS).La certificazione nasce dopo un lavoro clinico-assistenziale ultradecennale nel pieno rispetto dei canoni europei di qualità delle cure. Fino ad oggi, la Struttura di Chirurgia Toracica del “Policlinico Foggia” ha contribuito al database della Società Europea di Chirurgia Toracica con i propri casi chirurgici maggiori per un totale di oltre 1000 casi immessi. Uno degli obiettivi del database della Società Europea di Chirurgia Toracica è la valutazione scientifica dei risultati clinici del paziente operato, basata su un ampio numero di casi, eseguita da una società di revisione professionale insieme a un membro dell’ESTS. L’accreditamento è ottenuto dopo un audit da parte di una commissione di esperti che verifica l’aderenza del reparto ai parametri europei ed è, quindi, il risultato di una rigorosa valutazione a livello internazionale basata su parametri precisi che comprendono i diversi aspetti dell’assistenza sanitaria e delle prestazioni chirurgiche.“In un mondo in cui la misurazione della qualità diventa parte integrante del nostro lavoro quotidiano, sono sicuro che questa certificazione europea andrà a beneficio dei pazienti” – ha dichiarato il Prof. Francesco Sollitto. La Struttura Complessa di Chirurgia Toracica Universitaria del “Policlinico Foggia” è un centro di riferimento per il trattamento chirurgico e per la diagnostica di tumori polmonari e in genere del distretto toracico, per la gestione delle vie aeree, la traumatologia toracica e altre patologie di pertinenza pleuro-polmonare. I punti di forza della Chirurgia Toracica foggiana includono la mininvasività dei trattamenti chirurgici pur nel rispetto dei principi di radicalità oncologica, l’attenzione alla rapida ripresa post-operatoria, le tecniche di broncoscopia operativa avanzata.

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *