Non hanno fatto vaccino obbligatorio, sospesi 20 medici
25 Novembre 2021
A Foggia il pianista Greg Burk
26 Novembre 2021

Tuzzo e Curcio in grande spolvero

Corre il Foggia del maestro Zdenek Zeman e lo ha dimostrato anche ieri nel test pre match, i cosiddetti test congiunti, disputato allo stadio Comunale di San Ferdinando di Puglia. Nove le reti segnati dalla formazione rossonera con i mattatori del match che sono stati Curcio, rientrato al 100%, e Tuzzo, entrambi andati in doppietta. Mister Zeman ha fatto disputare due tempi da quaranta minuti. Nella prima sono stati schierati Martino, Girasole, Di Pasquale e Di Jenno, a centrocampo hanno giocato Gallo, Ballarini e Rizzo Pinna con Vigolo, Curcio e Merkaj a comporre il tridente d’attacco.Nella prima frazione di gioco sono andati a segno Merkaj, Rizzo Pinna, Ballarini e Curcio. Nella seconda frazione il boemo ha mandato in campo Dalmasso tra a i pali, Ballarini, Nicoletti, Di Pasquali e Di Jenno in difesa, Gallo, Masello e Garofalo in mediana, Tuzzo, Ferrante e Curcio in attacco. Marcatori di questa frazioni Tuzzo, con una doppietta, Maselli, Gallo e Curcio. Un bel segnale in vista del rientro allo ‘Zaccheria’ dopo due trasferte, rispettivamente contro Catania e Campobassso dove sono stati raccolti 4 punti, il Calcio Foggia è chiamato ad un’altra prova di grande coraggio e determinazione per battere una Vibonese, fanalino di coda ma che gioca a viso aperto e proverà sicuramente a farlo anche allo ‘Zac’ domenica pomeriggio. (Ph. Calcio Foggia).

M.I.

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *