Il Gino Lisa diventerà la sede regionale della Protezione Civile
7 ottobre 2017
Legnini: “Dal Csm un focus sulle mafie nel foggiano”
11 ottobre 2017

Zapponeta verso l’uscita dal dissesto finanziario

Il Comune di Zapponeta con grandi sacrifici e forti difficoltà sta per uscire dal dissesto finanziario. Il sindaco Enzo D’Aloisio commenta soddisfatto: “Raggiunto un risultato importantissimo per il nostro Comune. Alcuni giorni fa presso il Ministero degli Interni siamo riusciti ad ottenere quelle risorse necessarie (330 mila euro) che ci porteranno, nel giro di qualche mese, finalmente verso la chiusura del dissesto finanziario, una delle pagine più buie del nostro paese. È stato possibile convincere i dirigenti ministeriali a darci questo straordinario sostegno grazie all’impegno che l’Amministrazione Comunale ha dimostrato in questi mesi di governo, gestendo in modo oculato e responsabile le risorse finanziarie.Un grazie speciale anche all’Organo Straordinario di Liquidazione, il dott. Fernando Rosati, per il lavoro che ha svolto e sta svolgendo per risollevare le sorti del nostro paese. Con queste ulteriori risorse finanziare a disposizione, ma soprattutto con la sua competenza e professionalità, riuscirà sicuramente a traghettarci fuori dal tunnel del dissesto finanziario entro la fine dell’anno. Dopo un anno e mezzo, abbiamo riportato la normalità al nostro Comune, con enormi sacrifici e assumendo un atteggiamento di responsabilità e di bene verso la nostra terra. Oggi superiamo un ostacolo importante, il più duro di tutti. Noi lavoriamo ogni giorno per far vincere la nostra terra, ed oggi, infatti, a vincere è Zapponeta”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *