Cronaca

Week end da non perdere dedicato al vino a Roseto Valfortore

A Roseto Valfortore è tutto pronto per l’evento “Cantine del borgo”, l’appuntamento di gastronomia promosso dal piccolo centro, particolarmente incentrato sulla degustazione del vino dei Monti Dauni. Come è noto, il mese di Novembre è quello dedicato ai vini “novelli”, e grazie a questa manifestazione promossa dall’amministrazione comunale, in collaborazione con i ristoratori del posto, il piccolo centro dei Monti Dauni, rientrante nel prestigioso circuito de “I Borghi più belli d’Italia, può mettere in mostra la sua bellezza e i suoi antichi sapori. Si parte oggi, con l’apertura degli stand enogastronomici e di artigianato, e con l’accoglienza dei visitatori, che potranno gustare, già da prima mattina, dolci a base di vino fatti in casa. Alle ore 11:00, invece, via alla colazione contadina con pane e pancetta (presso “Bar-ristorante-pizzeria del corso) e cavded d’urat e fritt e zeppole (presso “La locanda”). Nel pomeriggio, dalle 18:00, serata all’insegna di musica e danze popolari con nuovo percorso enogastronomico, con prodotti tipici, vino e cena di un tempo nuovamente preparata dai due ristoranti sopracitati. Stand aperti anche domani, sempre dalle ore 10:00. A disposizione dei visitatori visite guidate tra strade e vicoli del suggestivo centro storico, tutto da scoprire. Durante la due giorni rosetana, inoltre, sarà possibile acquistare i prodotti vinicoli delle cantine “La Marchesa” di Lucera e delle cantine “Solopaca” di Benevento, oltre ai preziosi e rinomati prodotti tipici rosetani, come miele, tartufo, formaggi freschi o stagionati, o prodotti della norcineria rosetana. Nel corso delle due serate, i turisti potranno scaldarsi e godersi la serata intorno ad un bel falò allestito dalla accogliente gente del posto, in compagnia di vino e castagne. Dunque, un fine settimana da non perdere, per riscoprire aria, luoghi e cibo dello splendido borgo dei Monti Dauni.


Pubblicato il 17 Novembre 2018

Articoli Correlati

Back to top button