Disinteresse di Regione e Provincia, nessun rispetto per il volontariato
1 Agosto 2020
Il Governo introduce per decreto la doppia preferenza di genere
1 Agosto 2020

Una petizione per candidare Elena Gentile

Una raccolta firme affinché il Pd pugliese candidi alle prossime elezioni regionali la ex europarlamentare Elena Gentile che ieri ha annunciato di essere stata “epurata” dal “Partito democratico foggiano”, è stata lanciata da Titti Caterina De Simone, consigliera politica del governatore pugliese uscente Michele Emiliano. E sono già centinaia le adesioni raccolte, tra cui quella di Cecilia D’Elia, portavoce nazionale delle Donne democratiche; e Antonella Vincenti, coordinatrice delle donne democratiche di Puglia.
“Elena Gentile – scrive De Simone – è una risorsa per il Pd e per la Puglia e deve essere candidata. Questo ce lo hanno confermato anche le primarie a cui Elena ha partecipato con grande impegno. Elena è una risorsa per il centrosinistra pugliese. La sua esclusione sarebbe una perdita per tutti e tutte. Chiediamo che Elena Gentile sia candidata e ad Elena di non mollare”.
Hanno firmato la petizione anche l’assessore regionale al Turismo, Loredana Capone, e la parlamentare Assuntela Messina.

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *