Laronga: “La Capitanata è diventata terra di produzione di droga, non solo di transito”
12 Ottobre 2021
Il CSV Foggia premia i cittadini virtuosi e responsabili
13 Ottobre 2021

Una “Caccia al Tesoro” a Torre Alemanna per la Giornata Famiglie al Museo

Ritorna la Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo, un’occasione in cui poter visitare i musei in Italia in modo speciale con tutta la famiglia. Sabato 16 ottobre 2021, a partire dalle ore 16.00, la Giornata F@Mu si svolgerà anche al Complesso Museale di Torre Alemanna sito a Borgo Libertà (Cerignola) con l’obiettivo di favorire l’incontro tra Musei e Famiglie, per godere dell’arte di altri tempi, per scoprire il territorio in cui si vive e le sue tradizioni, per imparare divertendosi, per crescere confrontandosi con gli altri. L’iniziativa con ingresso gratuito è organizzata dalla cooperativa sociale Frequenze, ente gestore della struttura di proprietà del Comune di Cerignola, che per la Giornata F@Mu 2021 ha organizzato una “Caccia alla Torre”. Perché “Nulla accade prima di un sogno”, come ricordano i versi del poeta Carl Sandburg che danno il titolo all’evento culturale.La caccia al tesoro è uno dei giochi più divertenti e avventurosi: coinvolge, da sempre, tanto i bambini quanto, perché no, i più grandi. E quanto più il luogo della caccia è bello, affascinante, misterioso, tanto più il gioco si fa appassionante. Come nel caso di Torre Alemanna, gioiello di storia, architettura ed arte nel cuore della Daunia, a 18 km da Cerignola, che affonda le sue radici nelle affascinanti vicende di cavalieri legati all’imperatore Federico II. Durante la “Caccia alla Torre” i partecipanti potranno entrare e uscire per le stanze dell’unica masseria fortificata appartenuta all’Ordine dei Cavalieri Teutonici ancora esistente in tutto il Mediterraneo; potranno scrutarne gli spazi, perquisirne ogni angolo, salire i ventiquattro metri della Torre alla ricerca dei tesori nascosti. Potranno vivere un’esperienza unica e divertente, una caccia nella storia resa ancora più affasciante dalla presenza del Museo delle ceramiche di XV-XVI secolo.Ingresso gratuito. E’ possibile partecipare solo su prenotazione (dai 6 anni su) scrivendo alla mail: torrealemanna@reteoltre.it. L’accesso alla manifestazione si svolgerà nel pieno rispetto delle normative anti-covid.L’iniziativa rientra tra le attività del progetto “Ritorno alla Torre”, finanziato dalla Regione Puglia nell’ambito del programma straordinario 2020 in Materia di Cultura e Spettacolo.

 

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *