Speranze per i 95 milioni di euro: prorogato il Psr fino a dicembre
3 Marzo 2021
La clownterapy in webinar al “Lastaria”
4 Marzo 2021

Un protocollo d’intesa per migliorare l’offerta turistica

 

In un periodo così complicato dovuto alla situazione pandemica, lunedì 1 Marzo 2021 le Associazioni di Categoria ConfGuide Foggia e Avellino hanno sottoscritto un protocollo d’intesa a firma dei rispettivi presidenti Dott. Giuseppe Frattarolo e Dott.ssa Emilia Bonaventura, per mettere in sinergia i limitrofi territori di competenza.

L’intento delle due organizzazioni è quello di cooperare in sinergia per superare le difficoltà territoriali facendosi forza sulle identità territoriali simili e sulle potenzialità comuni dei propri territori limitrofi.

Gli obiettivi condivisi dai rispettivi Direttivi sono: rafforzare l’identità culturale tra i territori e creare opportunità di sviluppo e lavoro tra gli associati, sviluppare itinerari tematici nell’ambito culturale, naturalistico e storico-religioso, organizzare proposte formative e di aggiornamento professionale coordinato tra le due organizzazioni, consolidare la lotta all’abusivismo e confronto normativo per un miglior dialogo con le istituzioni, promuovere i territori in rete con idee progettuali inerenti le regioni Puglia e Campania in itinerari “dall’Adriatico al Tirreno” ed in ultimo superare le difficoltà del sistema facendo forza nella coesione di territori simili.

Le organizzazioni manifestano piena e convinta volontà al lavoro comune per migliorare sempre più l’offerta turistica sostenibile e la valorizzazione del grande patrimonio artistico, culturale, archeologico, naturalistico e ambientale dei propri territori, creando opportunità per le risorse umane locali in un’ottica congiunta.

“Siamo certi che questa cooperazione tra ConfGuide territoriali possa essere un esempio per tanti territori contigui e che la potenzialità di un settore dinamico come quello turistico possa esprimersi mettendo a sistema le proprie risorse, diventando volano di ripresa economica ed impulso di sviluppo territoriale”, hanno dichiarato le due associazioni.

Confguide costituisce il sistema di rappresentanza unitario nazionale delle guide turistiche, guide ambientali e accompagnatori turistici che si riconoscono nei valori del mercato e della concorrenza, della responsabilità sociale dell’attività d’impresa e del servizio reso ai cittadini, ai consumatori e agli utenti. Confguide è l’organismo di riferimento nel quale i singoli professionisti afferenti al settore del turismo, attraverso il sistema delle Confcommercio territoriali, possono unire le forze e vedere riconosciuti la qualità e il valore del proprio lavoro a beneficio dell’immagine dell’Italia stessa.

 

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *