Attualità

Ucraina-Russia, ordine di Putin: Zelensky non va chiamato presidente

(Adnkronos) –
Per la Russia, Volodymyr Zelensky non è presidente dell'Ucraina: almeno, non nelle comunicazioni. Il Cremlino ha ordinato ai media di stato di non riferirsi mai a Zelensky come "presidente dell'Ucraina". Lo rivela il sito indipendente russo Holod, rilanciato da Moscow Times. La direttiva, rivelano fonti anonime, ha provocato "un'ondata di indignazione" nelle redazioni con "minacce di dimissioni".. Le istruzioni inviate a televisioni e siti online dei media di stato invitano ad usare l'espressione "il regime di Zelensky" o di chiamare il presidente ucraino solo per nome, senza aggiungere il suo titolo. La parola 'presidente', d'altra parte, non appare nella sferzante dichiarazione che Maria Zakharova, portavoce del ministero degli Esteri russo, dedica al viaggio di Zelensky negli Stati Uniti, con partecipazione all'assemblea dell'Onu e incontro alla Casa Bianca con il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden. "Un altro tour di Zelensky è previsto nel prossimo futuro. Ora è diretto negli Stati Uniti. I media riferiscono che è previsto il suo incontro con Biden e sono attesi altri incontri al Congresso. È ovvio che il tossicodipendente di Kiev, un mendicante in ogni senso della parola, chiederà ancora una volta denaro ai suoi padroni americani e, di conseguenza, armi", dice Zakharova. Zelensky è arrivato negli Stati Uniti per partecipare alla 78a sessione dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite e per incontrare la leadership degli Usa e di altri Paesi.     —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 19 Settembre 2023

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio