Casa Sollievo della Sofferenza accelera sulla ricerca contro il tumore al polmone
1 Luglio 2021
Un menù per tutti i gusti a Parcocittà
2 Luglio 2021

“Torniamo a divertirci assieme nella fantastica Vieste”

Da giocatore ha vinto un campionato Italiano come spalla di Pruzzo alla Roma nella stagione 82/83 e con l’Inter a fine carriera nei primi anni Novanta ha alzato al cielo la Coppa Uefa, con il Foggia mentre ha militato da giovanissimo (dal 76’ al 78’) debuttando in A e realizzando anche gol molti belli, ma con le maglie di Bari (dall’80’ all’82’) e Verona  (83/84) ha toccato l’apice e fatto sognare le tifoserie realizzando ben 51 gol di cui ben 31 in biancorosso, che nel suo destino ha ritrovato in ‘epica semifinale di Coppa Italia dove segnò anche il secondo gol nella gara di andata  per poi perdere in finale contro la Roma, ma lui fu anche il vice capocannoniere di quella competizione con sette rete. Stiamo parlando dell’immenso e preparatissimo, Maurizio Iorio, dagli anni Duemila un punto di riferimento per il Beach Soccer italiano con la rappresentativa della Nazionale Italiana ma anche eccellente commentatore televisivo. Il C.T. Maurizio Iorio ai nostri microfoni alla  alla vigilia del debutto della sua Nazionale azzurra di Beach Soccer, ci ha svelato le sue aspettative ed obiettivi: “Le aspettative sono quelle di rivivere le le emozioni che solo Lido Cristalda di Vieste sa regalare ma soprattutto oltre a continuare a promuovere questo meraviglioso sport e far conoscere, se mai ce ne fosse bisogno (lo dice col sorriso di sempre, ndr), ancor di più la bellezza di Vieste. L’obiettivo è far tornare tramite i nostri sforzi, quelli miei e dell’Italia Beach Soccer, dell’amministrazione comunale che ringrazio ed i promotori, in particolar modo l’assessore Dario Carlino, il proprietario di Lido Cristalda, Michele Prencipe, la gioia e la serenità della bellezza della vita, dopo un lunghissimo periodo di tristezza assoluta e lutti. Noi saremo li non solo per dare un calcio ad un pallone, ma per divertirci assieme e ritornare a gioire”.

MUNDIAL SUMMER BEACH SOCCER; CON TANTI CAMPIONI, DA CICCIO BRIENZA A MAX TANGORRA – Il fischio d’inizio sabato 3 luglio alle 17 con Francia-Brasile, a seguire Italia-Honduras, le vincenti disputeranno la finalissima di tappa, domenica alle 18, mentre alle 17 le perdenti delle semifinali si contenderanno il podio. La nazionale italiana sarà composta dai grandi campioni della serie A, da Angelo Di Livio a Max Tonetto, fino a Ciccio Brienza, Max Tangorra e Loria. Presieduta ed allenata da Maurizio Iorio – ex Foggia e Bari e campione d’Italia con la Roma – l’Italia Beach Soccer riparte dal Gargano, da Vieste dove sabato 3 e domenica 4 luglio si svolgerà la prima tappa della stagione del Mundial Summer Beach Soccer. Sulla sabbia della Vieste Beach Arena del Lido Cristalda, si affronteranno Italia, Francia, Brasile e Honduras, quattro tra le nazionali più forti del mondo, lo spettacolo ed il divertimento è garantito. La due giorni dell’Italian Beach Soccer sarà trasmessa da Sky Sport 24.  Inoltre, la novità consta che quest’anno ci sarà spazio anche per i ragazzi dell’Anpis Puglia che domenica alle ore 10 presso il Lido Cristalda giocheranno una partita di Beach Soccer Solidale.

M.I.

 

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *