Attualità

Sanremo, Striscia respinge accuse: “Niente body shaming contro BigMama”

(Adnkronos) – Striscia la Notizia respinge le accuse di body shaming nei confronti di BigMama, la cantante protagonista al Festival di Sanremo 2024. "In questi giorni Striscia la notizia è stata pretestuosamente tacciata di 'Body shaming'. In un meme pubblicato sui social del tg satirico di Antonio Ricci il look della cantante BigMama veniva accostato a quello di Ursula, una delle protagoniste del film d’animazione 'La sirenetta': stesso stile di capelli, stesso vestito e stessa passione per la musica", si legge in una nota di Striscia la Notizia. "Meme -spiegano dal tg satirico di Antonio Ricci- fatti anche per i look degli altri artisti in gara. Ad esempio: Loredana Bertè è stata paragonata a uno struzzo, la 'Brunetta' dei Ricchi e Poveri a un cigno nero, il cantante Ghali a Edward Mani di Forbice. E anche per la stessa BigMama, che in un altro meme era vestita come una delle protagoniste del cartone Rapunzel. Insomma, normale satira di costume… di scena". "Ma gli astuti fomentatori hanno voluto vederci del Body shaming, perché per il web e i giornali strumentalizzare certe tematiche porta visualizzazioni e clic", prosegue la nota. Il conduttore Ezio Greggio commenta: "Io so solo che in un mondo di 'sirenette', per fortuna molte persone sono orgogliose di essere Ursula! E mi raccomando: non cadete nel tranello delle polemiche pretestuose! Perché altro che Body shaming, vogliono farvi passare per Body scemi!". —spettacoliwebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 8 Febbraio 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio