Adolescenti e web: tutti i pericoli della Rete
5 Febbraio 2019
Piano Sviluppo Rurale a bocca asciutta: fa paura la relazione 2018
6 Febbraio 2019

Ponte romano di Ascoli Satriano a rischio, il sindaco minaccia lo sciopero della fame

Diciotto secoli di storia si stanno lentamente sbriciolando. Il ponte romano che attraversa il torrente Carapelle, il più antico della Puglia, nelle campagne di Ascoli Satriano, è in condizioni sempre più critiche. L’infrastruttura – fatta costruire diciotto secoli fa dall’imperatore Traiano – rientra nel percorso della SP 105. L’amministrazione provinciale di Foggia ha interdetto da più di un anno il traffico, spostandolo sulla vicina superstrada. Per farlo, aveva posizionato pesanti blocchi di cemento da entrambi i lati del ponte, che sono stati, però, rimossi. In questo modo, auto e trattori continuano a transitare abusivamente.

 

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *