Giuseppe Leone campione regionale di karate 2019
16 Maggio 2019
Ospedali Riuniti, ecco l’Astrorisonanza. Un dono dei clown dottori
17 Maggio 2019

Obesità, consulenze gratuite al Centro Salute “Giovanni Paolo II”

Secondo l’Italian obesity barometer Report, in Italia le persone sovrappeso e le persone obese sono complessivamente 25 milioni. Una presenza che è particolarmente significativa al Sud e fra i bambini e gli adolescenti (si calcola che nelle regioni meridionali sia sovrappeso quasi un bambino su tre). Si tratta naturalmente di numeri che comprendono situazioni diverse con diversa pericolosità; ma rendono molto opportune iniziative come la Giornata Europea dell’Obesità, che si celebra in tutto il continente sabato 18 maggio. In questa data, dalle ore 9:00 alle ore 13:00, il team multidisciplinare dell’Obesity Center del Centro Salute “Giovanni Paolo II”, azienda del Gruppo Salatto ubicata in via Vittime Civili a Foggia apre le porte alla città, offrendo la possibilità di accedere gratuitamente ad alcuni servizi specialistici. I partecipanti potranno infatti usufruire di consulenze e visite per la gestione del sovrappeso e dell’obesità. In particolare, sarà possibile scegliere tra: una consulenza specialistica nutrizionista che prevede la valutazione della composizione corporea con varie metodiche e la stesura di un programma nutrizionale ad personam; una consulenza specialistica psicologica e una consulenza con il Chirurgo Generale. Il Chirurgo Generale dott. Michele Malerba, la biologa nutrizionista dott.ssa Dolores Anoldo e la psicologa dott.ssa Roberta Morlino, ascolteranno il vostro caso specifico e illustreranno i possibili percorsi di cura per i quali potrete anche avvalervi della consulenza, della diagnosi e dei trattamenti di un team di professionisti dell’Obesity Center del Centro Salute “Giovanni Paolo II” (cardiologo/internista, endocrinologo, gastroenterologo e psicologo) per definire il percorso terapeutico nel modo più accurato. Posti limitati su prenotazione.

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *