Attualità

Netanyahu sarà operato all’ernia, interim a ministro Giustizia

(Adnkronos) – Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu verrà sottoposto questa sera a un intervento chirurgico all'ernia che richiede l'anestia. Lo ha annunciato l'ufficio di Netanyahu spiegando che il suo vice, il ministro della Giustizia israeliano Yariv Levin, assumerà le funzioni di premier ad interim. L'intervento avverrà dopo la riunione del gabinetto di guerra di questa sera. L'ernia è stata scoperta a Netanyahu dopo un controllo di routine ieri sera. —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 31 Marzo 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio