Notizie dall’Italia e dal Mondo

Mondiali atletica Budapest, Stano settimo nella 35 km di marcia

(Adnkronos) – Massimo Stano lontano dal podio della 35 km di marcia ai mondiali di Budapest. Il campione del mondo uscente si è classificato settimo nella prova appena conclusa. A salire sui tre gradini lo spagnolo Alvaro Martin, già vincitore nella 20 km cinque giorni fa, l’ecuadoriano Brian Daniel Pintado e il giapponese Masatora Kawano.  "Gli ultimi km mi sono mancati. Ci ho creduto fino in fondo, anche quando ho staccato un po'. Ho onorato al massimo questa gara per tutto quello che lo staff ha fatto per me, avevo i mezzi per fare una gara come quella di Alvaro ma oggi non è stato così". Lo dice ai microfoni di Sky Sport Massimo Stano, che oggi ha chiuso al settimo posto la 35 km di marcia dei Mondiali di atletica di Budapest, vinta dallo spagnolo Alvaro Martin.  "Ho lottato fino alla fine ed è quello che conta in ogni gara, sono contento per questo. Quest'anno la Spagna ci ha lasciato un grande messaggio, io l'ho recepito e vedremo l'anno prossimo. Probabilmente non ero pronto a fare due gare, ma va bene così: è esperienza che si porta a casa". In campo femminile la spagnola Maria Perez è campionessa del mondo nella 35 km di marcia, dopo l'oro nella 20 km come il collega maschio Martin: doppia doppietta spagnola nelle discipline sulla lunga distanza. Argento alla peruviana Kimberly Garcia Leon, Bronzo alla greca Antigoni Ndrismpioti, che agguanta la sua prima medaglia a 39 anni. —sportwebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 24 Agosto 2023

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio