Cultura e Spettacoli

Miss Italia, la Capitanata elegge la terza prefinalista nazionale

Questa sera a Manfredonia a Largo Diomede si assegnerà il titolo di Miss Sport Lotto Puglia, vinto lo scorso anno dalla barese Maria Selena Filippo dopo esser diventata Miss Puglia. Le più belle concorrenti della regione si confronteranno dopo aver conquistato una fascia alle selezioni provinciali. Ma l’opportunità potrebbe esser resa anche a coloro che ancora non hanno partecipato, considerato che nel pomeriggio, viste le numerose iscrizioni, l’organizzazione ha deciso di svolgere anche una selezione provinciale per dare l’opportunità alle cinque vincitrici di partecipare alla selezione regionale in programma la sera alle 21. Miss Sport Lotto Puglia avrà accesso alle prefinali nazionali del 25 agosto a Jesolo, dove domenica 14 settembre si terrà la finale nazionale presentata in diretta su LA7 da Simona Ventura, e potrà partecipare anche alla finalissima regionale di Miss Puglia di venerdì 22 agosto a Monopoli.
Manfredonia, dunque, potrebbe risultare determinante per una concorrente pugliese, ma non solo. Durante la tappa, organizzata dall’agenzia “Parole & Musica” di Mimmo Rollo (esclusivista per la Puglia del marchio di Miss Italia) in collaborazione con l’associazione La Fenice di Domenico Di Candia e l’agenzia di comunicazione Mediablu di Stefano Favale e patrocinata dall’amministrazione comunale, anche le altre premiate avranno l’occasione di coltivare il proprio sogno garantendosi l’accesso alle prefinali di Miss Puglia. Le ragazze di età compresa tra i 18 e i 30 anni possono partecipare presentandosi alle ore 17 nel luogo della selezione.
Lo spettacolo realizzato quest’anno dal direttore artistico Mimmo Rollo è un tributo a due grandi personaggi del mondo dello spettacolo, le cui carriere sono state caratterizzate dalla figura della donna. I destini incrociati dello storico patron di Miss Italia Enzo Mirigliani, in occasione del 75esimo anniversario del Concorso, e del cantante pugliese Domenico Modugno, a vent’anni dalla sua scomparsa, saranno ripercorsi in un originale musical dagli attori Antonella Carone e Tommaso Terrafino col maestro Vito Liturri che accompagnerà al piano i vari momenti della serata con le coreografie create da Mario Clarendon. Un tributo rivolto soprattutto alle nuove generazioni, che rivivranno il percorso di due uomini di successo che hanno creduto nella bellezza dei propri sogni.


Pubblicato il 6 Agosto 2014

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio