Attualità

Migranti, Piantedosi: “Pronti a rivedere cauzione da 5mila euro”

(Adnkronos) – "Stiamo ragionando sulla riedizione del decreto" che prevede una cauzione di 5mila euro per i migranti che chiedono l'asilo, "con una gradazione dell'importo, valutando caso per caso" in caso di osservazioni da parte dell'Europa. Così il ministro dell'Interno Matteo Piantedosi a un convegno a Palazzo Giustiniani a Roma. "Dalla Corte di Giustizia europea non c'è stata nessuna bocciatura del progetto Albania né del decreto Cutro" precisa, poi. ''Sono già terminate le verifiche preliminari alla cornice giuridica. Abbiamo già in pista il genio militare che si recherà a lavorare lì, abbiamo i nostri vigili del fuoco, quindi, è un concerto di istituzioni del nostro governo che realizzeranno rapidamente un centro che, come è stato detto, rappresenta un'iniziativa di straordinario interesse in tutta l'Unione europea". La notizia del naufragio di due giorni fa, aggiunge, "è un doppio dolore, l'immigrazione irregolare va fermata alla partenza, le tragedie come queste sono la prova che non è questo il modo di gestire l'immigrazione". "Marzo va a essere il sesto mese di fila in cui registriamo una contrazione delle partenze dei migranti" aggiunge, sottolineando come "le partenze dalla Tunisia si siano pressoché azzerate da inizio anno".  —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 15 Marzo 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio