“Draw Your Dreams”, un progetto di beneficienza per i bambini dell’Ospedale Riuniti di Foggia
12 Aprile 2019
“Libando” sui banchi di scuola per la cultura della sostenibilità e l’economia circolare
13 Aprile 2019

Medimex, è il giorno di Bryan Ferry

Dalla Rock’n’Roll of Fame a Foggia, per l’edizione Spring del Medimex, International Festival & Music Conference. A due settimane di distanza dall’ingresso nell’Olimpo della musica con i Roxy Music, uno dei gruppi simbolo del glam rock britannico, Bryan Ferry sale sul palco di piazza Cavour, stasera, per l’unica data italiana del tour mondiale con cui l’artista sta promuovendo Bitter-Sweet, il disco uscito il 30 novembre scorso nel quale sono contenute rivisitazioni in chiave jazz del repertorio da solista e con i Roxy Music, come While my heart is still beating e Dance away. Il concerto di Bryan Ferry avrà inizio alle ore 22 (l’ingresso è gratuito) e verrà aperto da due artisti pugliesi selezionati tra i gruppi finanziati dal bando Puglia Sounds Records 2018. Alle ore 20.30 riflettori sulla band salentina Le Scimmie sulla Luna (Cristiano Metrangolo, chitarra; Stefano Greco, basso;  Jory Stifani, chitarre e sintetizzatori; Luca Greco, batteria), che con l’album d’esordio “Terra!” hanno indicato le loro coordinate sonore tra math, post-rock e funk, sostenute da un groove molto serrato. A seguire, alle ore 21.15, i baresi Stain (Francesco Lagioia, voce; Michele Tangorra, chitarra; Dario Ladisa, basso; n.i.c.h.o., batteria, backing vocals), progetto alternative rock venato di varie sfumature musicali che ha debuttato con l’album “Zeus”. Alle 22 il concerto-evento di Bryan Ferry e della sua orchestra, con Christian Gulino (tastiere e direzione), Jorja CHalmers (sax e tastiere), Chris Spedding (chitarre), Luke Bullen (batteria e percussioni), Jerry Meehan (basso), Marina Moore (violino), Bobbie Gordon e Hannah Khemoh (cori). I live di piazza Cavour saranno preceduti da un altro concerto a ingresso libero in programma alle ore 19.30 al Conservatorio Umberto Giordano, dove l’Orchestra Sinfonica Young del Conservatorio sarà protagonista di una serata intitolata The Beatles and more. La formazione, diretta da Rocco Cianciotta, renderà omaggio ai quattro baronetti con un medley di musiche dei Beatles, cui è dedicata l’edizione Spring del Medimex, e temi tratti da celebri musical e colonne sonore, con gli arrangiamenti firmati da Vincenzo Celozzi.

 

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *