Cultura e Spettacoli

Marco Travaglio con “I migliori danni della nostra vita” a Foggia

In prima pugliese assoluta la seconda stagione dello spettacolo

Con l’organizzazione dell’associazione culturale “I fiori blu” e grazie al contributo del Gruppo Salatto, il prossimo 25 gennaio, il nuovo spettacolo del giornalista Marco Travaglio “I migliori danni della nostra vita” (seconda stagione), in prima assoluta pugliese farà tappa al Teatro del Fuoco di Foggia.

Nel consueto stile satirico, Travaglio racconta gli ultimi anni di storia italiana: ovvero come i poteri della politica, della finanza e della sottostante “informazione” hanno ribaltato il voto degli italiani ogni volta che chiedevano un cambiamento e l’hanno trasformato in restaurazione, facendo risorgere ciò che il giornalista definisce “l’Ancien Régime nelle forme più varie”.

Marco Travaglio è condirettore del Fatto Quotidiano, giornale che ha contribuito a fondare.
Ha lavorato con Indro Montanelli a il Giornale e a la Voce. Poi ha scritto per diverse testate, fra cui Sette, il Giorno, l’Indipendente, Cuore, il Borghese, l’Espresso, la Repubblica, l’Unità. È autore di molti best-seller, tra i quali: “Il manuale del perfetto impunito” (2000), “L’odore dei soldi” (con Elio Veltri, 2001), “Mani Pulite” (con Gianni Barbacetto e Peter Gomez, 2002), “La scomparsa dei fatti” (2006), “Mani sporche” (con Gomez e Barbacetto, 2007), “Viva il Re!” (2013), “È Stato la mafia” (2014). Dal 2009 si è esibito in numerosi teatri italiani con monologhi di cui è autore e protagonista: Promemoria – Quindici anni di storia d’Italia, Anestesia totale, È Stato la Mafia, Slurp; Penne alla Bava, PERCHÉ NO – Tutte le bugie sul referenzum, Ball Fiction, Il Conticidio.

Informazioni e prenotazioni per evento spettacolo, previo contributo, scrivendo al numero whatsapp di segreteria dell’associazione promotrice “I fiori blu”: 350.9304517 .


Pubblicato il 9 Dicembre 2023

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio