Attualità

Maltempo flagella l’Europa, 13 dispersi tra Francia e Svizzera

(Adnkronos) – Il maltempo che in queste ore si sta abbatteno sull'Italia, flagella anche l'Europa, dove si registrano almeno 13 dispersi a causa della tempesta Monica 
In Francia sono sette le persone che risultano disperse. Lo ha confermato su Bfmtv il ministro dell'Interno Gérald Darmanin, precisando che sei persone mancano all'appello nel dipartimento del Gard e una in quello dell'Ardèche dopo "le precipitazioni molto importanti che hanno colpito" queste regioni. Tra i dispersi nel Gard ci sono due minori. Secondo quanto hanno riferito i media francesi, un padre, con i due figli di quattro e 13 anni, sono stati travolti dall'alluvione a Dions, a nord di Nîmes. Due donne mancano all'appello a Goudargues, nel nord del dipartimento. Da ieri risulta disperso a Gagnières un 62enne.  
Sei scialpinisti risultano dispersi sulle Alpi svizzere, precisamente nella regione della Tête Blanche, sul percorso di alta montagna Zermatt-Arolla, in Vallese. Le ricerche sono in corso, indica la polizia cantonale in un comunicato. Stando alla stampa locale vallesana, i dispersi sarebbero tutti membri della stessa famiglia. Dall'annuncio di scomparsa, viene precisato, sono stati allertati tutti i mezzi di soccorso da entrambe le parti del percorso e sono stati dispiegati numerosi mezzi tecnici per localizzare le sei persone. Le condizioni meteorologiche sono pessime, cosa che rende molto delicato l'intervento dei soccorritori.  —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 10 Marzo 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio