Le Fracchie e l’Addolorata: identità del popolo Sammarchese
14 Agosto 2019
I Terraròss a Peschici per i festeggiamenti in onore di Sant’Elia
19 Agosto 2019

L’omaggio a Mina di Mara De Mutiis fa tappa a Bovino

Lottavo appuntamento del Festival dei Monti Daunicon la apprezzatajazz singer Mara De Mutiis si chiama Mina in mee, dopo la prima di lunedì a Panni, martedì 20 fa tappa a Bovino, in Piazza Duomo.

            Lo spettacolo è un viaggio attraverso le interpretazioni più significativedella carriera di Mina, una sintesi di quanto la più grande interprete italiana abbia influenzato la crescita personale e professionale della pugliese Mara De Mutiis, sul palco con i musicisti Stefano Capasso al pianoforte, Francesco Magistro alla chitarra, Luciano Pannese al basso e Giuseppe Sereno alla batteria.

            L’eventosi svolge in collaborazione con il Comune di Bovino, così comela seconda edizione del “Rossomandi’s Birthday”, in programma sempre nel bellissimo borgo dauno dal 20 al 22 agosto, per omaggiare il pianista e compositore Florestano Rossomandi.

Alcuni giovani pianisti, dai 10 ai 20 anni, perteciperanno infatti, gratuitamente, al workshop di formazione pianistica con il maestro di fama internazionale Ivan Urvalov,nato a San Pietroburgo, che svolge un’intensa attività in qualità di concertista solista con l’Orchestra Sinfonica di Kassel, l’Orchestra Filarmonica di Novosibirsk e l’Orchestra Sinfonica di San Pietroburgo. Vive in Germania dal 1991 dove insegna pianoforte all’Accademia musicale di Kassel e conduce masterclass in tutto il mondo.

            Il nono appuntamento del Festival dei Monti Dauni, cherientra nella Rete “D.A.M.A.” sostenuta dalla Regione Puglia – Patto per la Puglia – FSC 2014-2020, è previsto a Bovino mercoledì 21 con le più belle canzoni Disney.

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *