Un milione di euro per il rilancio delle aziende dell’Alto Tavoliere
12 Settembre 2020
Bellomo: “La storia ci insegna come affrontare i virus”
15 Settembre 2020

Libera D’Errico è la 24ma centenaria di Ischitella

E’ la terza centenaria di quest’anno di Ischitella. Dopo, infatti, Cannarozzi Mara Consiglia nel febbraio scorso e di Speraddio Antonia, anche D’Errico Libera raggiunge il fatidico traguardo dei cento anni. Sono ora quindi quattro i centenari viventi compreso Maiorano Domenico che ha 104 anni e gode di ottima salute. Una vita semplice trascorsa con il marito pescatore da cui ha avuto quattro figli, mentre i suoi genitori ne avevano avuto sette. Completamente lucida è descritta dai suoi figli con un carattere forte e autoritario, mangia di tutto e assaggia pochissimo vino. I festeggiamenti sono iniziati dalla mattina con la pergamena consegnatagli dal sindaco Carlo Guerra e la benedizione dell’arciprete Don Dino Iacovone e sono proseguiti per tutta la giornata al ristorante Parco del sole, insieme a tutti i quattro figli e ai numerosi cugini presenti, di cui molti venuti anche da Milano. Si è detta contenta per il tanto affetto ricevuto e ha affermato che vorrebbe vivere per non più di altri 5 anni, se il Signore, di cui è molto devota glielo consentirà. A noi non resta che augurarle che possa vivere ancora di più e superare il record di longevità detenuto dalla sua compaesana Colecchia Antonia, vissuta più di 106 anni.

Giuseppe Laganella

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *