Ferragosto letterario a Orsara con “Goodbye Irpinia”
13 Agosto 2019
L’omaggio a Mina di Mara De Mutiis fa tappa a Bovino
19 Agosto 2019

Le Fracchie e l’Addolorata: identità del popolo Sammarchese

Ci sono luoghi che colpiscono per la loro naturale bellezza. Ci sono manifestazioni che affascinano per la loro unicità, fino a diventare addirittura patrimonio dell’Unesco. E poi ci sono luoghi che celano, nella loro storia, eventi che li rendono irripetibili. Luoghi come San Marco in Lamis, alle pendici del Gargano. Della sua storia e della sua particolarità ci racconta Vitantonio Campanale nel suo “Tra cultura, devozione e valorizzazione del territorio – Le Fracchie e l’Addolorata: identità del popolo Sammarchese. Antropologia dei Patrimoni”, il nuovo volume edito dalla BookSprint Edizioni e disponibile nel classico formato della brochure cartacea. L’opera, nelle sue 236 pagine, arricchite da immagini e fotografie, descrive e sottolinea il valore della manifestazione regina del paese, che vede protagoniste delle enormi fiaccole, le “fracchie” per l’appunto, che sfilano il Venerdì Santo a San Marco in Lamis. La sfilata riscopre la figura centrale della Madonna Addolorata, il cui culto è analizzato in queste pagine, dalle origini fino al solenne rito della vestizione del simulacro. L’adorazione e il legame che unisce i Sammarchesi con l’Addolorata rappresenta quell’unicum riconosciuto in tutto il mondo, basato su tecniche speciali che si tramandano di generazione in generazione in questo borgo pugliese di circa 15000 abitanti. Il libro permette proprio di scoprire la grande importanza della Vergine per la gente del luogo e il lettore si ritroverà assolutamente coinvolto nelle emozioni che provano i Sammarchesi in prossimità della ricorrenza.

Nato a San Severo, in provincia di Foggia, nel maggio del 1991, da padre Rignanese e madre Sammarchese, Vitantonio Campanale si laurea in Scienze Turistiche (triennale) e Archeologia, Beni Culturali e Turismo (specialistica) presso l’Università degli Studi del Molise. La sua passione per la storia e i luoghi della sua infanzia rivivono in questo volume dal forte valore storico, morale ed etico, che si prefigge l’obiettivo di mantenere vivo l’interesse delle persone per le nostre tradizioni secolari, che rendono l’Italia un paese unico nel mondo.

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *