Lavoro

‘Le competenze, un punto fermo’: il 29 maggio evento Adnkronos Q&A

(Adnkronos) – Attrazione dei giovani talenti, investimenti sul capitale umano e sulla formazione. Nella Pubblica amministrazione e nel privato, per far incrociare la domanda e l’offerta di lavoro, che sarà sempre più orientata dalla trasformazione digitale e che deve accelerare il percorso verso la parità di genere. Saranno i temi al centro del nuovo appuntamento con Adnkronos Q&A, 'Le competenze, un punto fermo', in programma mercoledì 29 maggio, dalle 10,30 al Palazzo dell'Informazione di Roma.  Apre i lavori il direttore dell'Adnkronos Davide Desario, moderano i due vicedirettori Fabio Insenga e Giorgio Rutelli. Due interviste, al ministro del Lavoro e delle Politiche sociali Elvira Calderone e al sottosegretario Claudio Durigon, arricchiranno un programma in cui si confronteranno esponenti del mondo accademico, sindacale e aziendale. Un keynote speech della professoressa Rossella Cappetta, SDA Bocconi Business, introdurrà i temi principali che saranno discussi nei tre panel: 'Domanda e offerta di lavoro, come farle incontrare'; 'Valorizzare il talento, le strategie delle aziende'; 'Focus parità di genere, ridurre il gender gap'. Saranno presentati anche i risultati di una rilevazione condotta dall'Adnkronos sul sito e i canali social rispetto al tema 'Lavoro, competenze e formazione, quali sono le nuove priorità?'.  Per partecipare all'evento: LINK al form
 Info: eventi@adnkronos.com  —lavorowebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 24 Maggio 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio