Gli industriali si costituiscono parte civile
10 Settembre 2021
In arrivo per “I fiori blu” Paolo Mieli e Serena Dandini
11 Settembre 2021

“La Turris è una squadra tosta, ma puntiamo a fare meglio dell’ultima gara”

Vigilia in casa Foggia ieri perché stasera c’è la terza giornata di campionato ed il secondo impegno casalingo per i Satanelli dopo la vittoria convincente contro il Potenza affronteranno allo ‘Zac’ la Turris di mister Bruno Caneo. Di fronte due tecnici con un passato nella Roma, ed entrambi che prediligono un calcio molto propositivo e senza fare barricate. Mister Zdenek Zeman ieri ha risposto alle domande dei giornalisti, messo a disposizione del CalcioFoggia1920: “Dai ragazzi mi aspetto che propongono un gioco che ci fa fare un buon risultato. La Turris è una squadra difficile e gioca con il modulo 3-4-3 movimentato. I problemi che ci saranno speriamo di risolverli al meglio”. Tuttavia, per i rossoneri ci sarà un’assenza pesante, Alexis Ferrante: “La squadra sta bene a parte Ferrante che ha un problema al bicipite femorale e non sarà convocato. Troveremo di fronte una squadra che gioca in tutti i reparti sia la fase difensiva che quella offensiva. Sicuramente dobbiamo trovare le giuste misure per marcare tutti gli spazi”. I suoi ragazzi però il tecnico gli ha visti in crescita e ne ha dato merito: “La squadra si impegna giornalmente e per me questo è già un miglioramento. Si sono presentate situazioni favorevoli contro il Potenza ma le partite non sempre potranno finire con il punteggio di domenica. Stiamo lavorando però su tutti i fronti e spero riusciamo a fare qualcosa di più rispetto alla gara precedente”. Su possibili avvicendamenti in formazione, Zeman non si è tirato indietro ed ha detto la sua: “Potrebbe essere che ci sia qualche cambiamento in formazione anche in vista della gara che avremo mercoledì. Di Grazia a sinistra e Merkaj al centro è una valutazione che può essere fatta poi bisogna vedere. Di Grazia è un buon acquisto e spero che ci servirà durante il Campionato Tecnicamente è molto bravo e vedremo di sfruttarlo al meglio”. (Ph. CalcioFoggia 1920)

 

 

 

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *