L’ombra del racket dietro la bomba che ha distrutto un suv. Il proprietario denunciò un’estorsione
4 Gennaio 2020
I Foche de Sant’Antone illuminano Roseto Valfortore
8 Gennaio 2020

La musica napoletana in carcere, con Micky Sepalone e Angela Piaf

“Canta Napoli… Napoli a spasso” in via delle Casermette. Tutto pronto nella Casa Circondariale di Foggia per lo spettacolo musicale di Micky Sepalone e Angela Piaf, in programma giovedì 9 gennaio 2020. I due talentuosi cantanti foggiani proporranno un “vero e proprio tuffo nella musica napoletana, secondo un percorso di riscoperta delle origini musicali del Sud”, con il coinvolgimento emotivo del pubblico ristretto. Sul palco del teatro dell’Istituto Penitenziario saranno accompagnati da Sergio Picucci al basso, Tony Moffa alla batteria, Francesco Loparco alle chitarre, Giuseppe Fabrizio al pianoforte e Lorenzo Ciuffreda al violino. Lo show, con l’innata simpatia di Sepalone, regalerà le travolgenti melodie di Tu vuò fà l’americano, ‘O Sarracino, O caffè, don Raffaè e brani intramontabili come Guaglione, Malafemmena e ‘O surdato ‘nnammurato; non mancheranno le interpretazioni da brividi di Angela Piaf con ‘O sole mio, Reginella, Tu sì ‘na cosa grande e il medley tammuriata. Numerose le sorprese musicali e le emozioni che brani che hanno fatto la storia della musica potranno regalare. Dunque, dopo il grande successo riscosso nella Casa Circondariale di Lucera nel maggio 2019, evento cui partecipò anche il CSV Foggia, Sepalone e Piaf hanno deciso di regalare il loro show alla popolazione detenuta di Foggia. “Avevamo inizialmente pensato di organizzare lo spettacolo nei giorni di Natale – spiegano – poi, per una serie di motivi, la data è slittata ma l’entusiasmo è rimasto invariato, cosi come grande è la voglia di cantare ed esibirci in carcere, in apertura di questo nuovo anno. Per questa opportunità vogliamo ringraziare Sergio Picucci, la direzione, l’Area Trattamentale e la polizia penitenziaria del carcere di Foggia. Come sempre, daremo il massimo per regalare un paio di ore di bella musica ed emozioni a chi verrà in teatro per ascoltarci”. E se “Canta Napoli… Napoli a spasso”, ormai da dodici anni, porta sui palcoscenici di tutta Italia, sulle orme di Renato Carosone e dei grandi autori della musica partenopea, la bella musica napoletana, è certo che la platea di Via delle Casermette apprezzerà lo spettacolo. Ai testi ironici faranno, infatti, da contrappunto le divertenti performance del frontman Sepalone – foggiano di nascita ma con Napoli nel cuore – e la splendida voce femminile di Angela Piaf.

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *