Acque sempre più agitate nel Pd pugliese in vista del congresso
20 Gennaio 2023
Neve in diversi comuni del Subappenino dauno e del Gargano
21 Gennaio 2023

“La mafia foggiana è pericolosa perché è una mafia militare”

“La mafia foggiana è pericolosa perché è una mafia militare, che usa la violenza. Ma è anche una mafia che fa affari”. Lo ha detto il Procuratore della Repubblica di Bari, Roberto Rossi, a margine dell’evento ‘L’antimafia sociale in Puglia’ in corso a Bari. Rispondendo ad una domanda dei giornalisti sul paragone che il ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi, ha fatto fra mafia foggiana e mafia corleonese, Rossi ha sottolineato che “lo Stato ha reagito molto bene rispetto alla criminalità foggiana. Bisogna proseguire su questa strada”. “Senza le intercettazioni non si possono raggiungere gli obiettivi. Come ha detto il Procuratore nazionale antimafia, le intercettazioni servono anche per i cosiddetti reati satellite”. Lo ha detto il Procuratore della Repubblica di Bari, Roberto Rossi, a margine dell’evento “L’antimafia sociale in Puglia” in corso a Bari, rispondendo alle domande dei giornalisti.
“L’arresto di Matteo Messina Denaro da solo non è sufficiente – ha proseguito -. bisogna continuare. Per farlo è importante avere gli strumenti tecnici per poter proseguire questa battaglia”. Parlando della cultura mafiosa e dell’antimafia sociale, Rossi ha precisato che “la cultura mafiosa nasce in ambito culturale. Insegnare ai ragazzi la capacità di affrontare la cultura mafiosa, di non avere paura, è importantissimo perché bisogna togliere l’acqua nella quale la mafia vive”.

 

 

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *