David Sassoli, il ricordo di Attilio Romita
12 Gennaio 2022
Il Teatro Roma riparte con Paola Minaccioni e Valentina Lodovini
12 Gennaio 2022

Incubatore d’Impresa, pubblicato il bando per l’insediamento

Fino al 7 febbraio prossimo sarà possibile partecipare al Bando per l’insediamento nell’Incubatore d’Impresa del Comune di Troia. L’Incubatore d’impresa è un’infrastruttura a supporto e ad integrazione delle più ampie strategie di sviluppo regionale che interessano l’area del Comune di Troia. Ubicata nella zona P.I.P, la struttura si compone di sei locali (due disposte su uno spazio di 100 mq e quattro su 50 mq) tutti dotati di arredi e servizi.Destinatari sono le nuove imprese, ditte individuali o società, purché la dimensione delle stesse rientri nei limiti della “piccola impresa” e il cui titolare o la cui compagine sociale sia rappresentata o composta da persone fisiche che non abbiano partecipazioni di controllo in altre imprese che svolgano analoghe attività e che risiedano nel Comune di Troia; le nuove imprese, ditta individuale o società, il cui titolare o la cui compagine sociale sia a prevalente conduzione di: soggetti in cassa integrazione; soggetti in mobilità; giovani con età compresa tra 18 ed i 40 anni residenti nel Comune di Troia; donne; nuove imprese, ditta individuale o società, che nel termine di 30 giorni dall’ammissione si iscrivano al Registro delle Imprese;  imprese già costituite, a conduzione prevalente di giovani con età compresa tra 18 e 50 anni, che presentino progetti di ampliamento dell’attività esistente.La durata dell’assegnazione è di 6 anni.“E’ un bando dedicato a chi vuole avviare un’attività imprenditoriale, ma anche a chi intende ampliare il proprio settore produttivo” spiega l’assessore alle Attività produttive del Comune di Troia, Angelo Moffa che aggiunge “L’obiettivo è promuovere lo sviluppo della cultura imprenditoriale, dell’occupazione e del reddito, per questo le agevolazioni fiscali e quelle per il canone di locazione credo rappresentino una opportunità importante per chi vuole investire sul nostro territorio”.

 

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *