Lavoro

Imprese, Travaglia: “Formazione continua fondamentale per affrontare transizione ecologica e digitale”

(Adnkronos) – "Abbiamo avuto la conferma dell’importanza di tutto il comparto delle aziende multinazionali estere presenti in Italia che sono parti integrante del tessuto economico e dell’aiuto che possono dare su tantissimi settori. Abbiamo la capacità di anticipare un pochettino i trend e aiutare anche il tessuto delle imprese italiane ad adattarsi a questi trend”. Lo ha dichiarato Marco Travaglia, Presidente e Ad del Gruppo Nestlé in Italia, Coordinatore dell’Osservatorio e componente dell’Abie, a margine del Annual Meeting dell’Advisory Board Investitori Esteri (Abie) di Confindustria presso la Luiss.  "Prendiamo appunto il tema della formazione che per noi è proprio un cambio di paradigma della gestione delle risorse umane. Non è solo il tema della formazione ma attivare più leve che passano da welfare aziendale, attenzione alla salute, alla sicurezza, attenzione a tutti i vari aspetti anche di motivazione che rappresentano un elemento chiave per noi per continuare ad elevare la capacità per competere sul mercato italiano e internazionale. Sicuramente è un elemento di competitività. Noi abbiamo comunque un tasso di impiego di personale qualificato più alto della media, siamo sul 30% di laureati, quindi abbiamo già una formazione in ingresso forte ma allo stesso tempo abbiamo anche una formazione continua al nostro interno proprio per affrontare la transizione ecologica e digitale”.  —lavorowebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 20 Marzo 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio