“Lontano dagli occhi”, Paolo Di Paolo: tre storie, una vita
18 Gennaio 2020
Racket e usura: a breve il progetto di Adozione Sociale
21 Gennaio 2020

Immediati sbocchi sul mercato del lavoro, porte aperte al Convitto Bonghi

Il Convitto Nazionale Statale “Ruggero Bonghi” di Lucera con annesso Istituto di Istruzione Superiore Professionale sezioni I.P.S.S.A.R. e I.P.I.A., si presenta al territorio attraverso due domeniche di Open day, il 19 e il 26 gennaio 2020, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00. Unico indirizzo per il percorso Enogastronomia e Ospitalità alberghiera con quattro articolazioni (Cucina, Pasticceria, Sala, Accoglienza Turistica), mentre per il settore Industria e Artigianato sono previsti due indirizzi: Industria e artigianato per il Made in Italy (Moda) e Manutenzione e assistenza tecnica (Meccanica ed Elettronica). “Con i nostri diplomi – precisa il Rettore-Dirigente scolastico, prof.ssa Mirella Coli – si accede anche ai nuovi corsi biennali post-secondari negli Istituti Tecnici Superiori (ITS) operativi da ottobre 2011. Gli Istituti Professionali consentono di formare giovani capaci di rispondere alla domanda di specializzazione espressa dal tessuto produttivo e di servizi del territorio e contribuire così al successo del Made in Italy”. Le scuole annesse, avendo aderito ai Programmi Operativi Nazionali della programmazione sia dei Pon 2000-2006 “La scuola per lo sviluppo” che dei Pon 2007-2013, “Competenze per lo sviluppo”, si sono dotate di laboratori ben attrezzati offrendo così all’utenza opportunità formative tecnologicamente all’avanguardia. Questo ha sicuramente professionalizzato ancor di più il lavoro degli studenti della scuola, tanto da farla risultare al primo posto nella provincia di Foggia tra gli Istituti Professionali che permettono di svolgere subito il lavoro per cui si è formati. È testimonianza di ciò la recente classifica pubblicata dall’edizione 2019/2020 di Eduscopio.it della Fondazione Agnelli, con i dati aggiornati sulle scuole superiori che meglio preparano agli studi universitari o al lavoro dopo il diploma. Per quegli studenti che vogliono subito entrare nel mondo del lavoro, in provincia di Foggia gli Istituti d’Istruzione Superiore annessi al Convitto Nazionale “R. Bonghi” di Lucera (individuato, tra le altre funzioni, quale polo formativo per l’Ambito AD-14 relativamente alla formazione dei docenti neo-immessi in ruolo, per l’inclusione e per la formazione dei docenti) si configurano come ottima rampa di lancio, con dati che fanno riferimento ad un numero medio di circa 50 diplomati annui con un indice di occupazione relativo ad essi pari al 46,14%, con il 42% di diplomati con occupazione immediata contro una media provinciale del 35% per gli Istituti di medesimo indirizzo; ad appena due anni dalla maturità, già il 30% dei diplomati del Bonghi ha un lavoro a tempo indeterminato. Da tre anni, inoltre, la scuola ha stipulato una convenzione con l’Università degli Studi di Foggia, in virtù della quale gli alunni delle classi quarte e quinte partecipano al progetto D.I.O.R. ADVANCED con il Dipartimento di Scienze Agrarie, degli Alimenti e dell’Ambiente, volto a favorire il passaggio degli studenti all’università attraverso la frequenza di lezioni universitarie, l’inserimento in laboratorio e il contatto con la realtà della ricerca di base e avanzata in campo scientifico. I mini stage e, soprattutto, le giornate di Open day che si terranno, come già anticipato, nei giorni 19 e 26 gennaio 2020, si configurano come momento ottimale e favorevole per avere concreta percezione dell’offerta formativa e ricevere informazioni in merito agli indirizzi di studio e alla loro specifica articolazione.

 

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *