Cultura e Spettacoli


“Il vino e l’olio: tra storia, arte e tradizione”

Parte “San Severo, Autunno in Gusto 2023”, inaugurata la Mostra Fotografica

“San Severo, sapori d’autunno” partita con il primo step dell’edizione 2023 la manifestazione di promozione territoriale organizzata dall’Amministrazione Comunale, con il sostegno della Regione Puglia. Nella Galleria comunale “Schingo”, è stata inaugurata la mostra fotografica Il vino e l’olio: tra storia, arte e tradizione realizzata con il contributo del Circolo Fotografico Estate 1826. Un percorso lungo la secolare simbiosi tra la comunità e il mondo del vino e dell’olio. Particolari, momenti della coltivazione, della raccolta e della lavorazione dei prodotti in una serie di bellissimi scatti destinati a rinsaldare questo legame. A inaugurare l’evento l’assessore alla cultura, Celeste Iacovino; presenti anche l’assessore Mariella Romano e i consiglieri comunali Michele Santarelli, Antonio Stornelli e Matteo Priore.

Primo tassello di un percorso che si completerà il 9 e 10 dicembre con gli altri eventi di San Severo, Autunno in Gusto. «L’iniziativa ha questo obiettivo – commenta il sindaco Francesco Miglio -: accendere i riflettori sulle nostre aziende e rimarcare la qualità dei prodotti IGP, DOP, IGP e DOC di San Severo. Elementi essenziali per la nostra economia, settore su cui la nostra Amministrazione Comunale sta investendo insieme agli altri attori del Territorio. E la seconda edizione di “San Severo, Autunno in gusto” punta ancora più la sua attenzione su questi obiettivi». Produzioni agricole ma anche arte, cultura. «Un percorso, quello della mostra fotografica – aggiunge Celeste Iacovino, assessore alla cultura – destinato a inculcare nelle nuove generazioni il rapporto fra territorio e imprese agricoli. Una sensibilizzazione necessaria per rinsaldare quel valore aggiunto che, da generazioni, la viticoltura e l’olivicoltura regalano alla nostra città». Saranno distribuite anche pubblicazioni a tema. Food e non solo, dunque. San Severo autunno in gusto sarà anche visite guidate nel centro storico barocco, nelle cantine ipogee e in tutti i luoghi d’interesse storico-architettonico della “città dei campanili”. Non mancheranno musica, arte, teatro, iniziative per gli amanti delle “due ruote”. Un paniere senza eguali per “Autunno in Gusto”, per promuovere il saper fare di tante aziende agricole e agroalimentari ma anche per valorizzare la bellezza di edifici storici e luoghi insieme all’effervescenza artistica delle associazioni culturali. Percorso curato a livello organizzativo e logistico dall’agenzia di marketing e comunicazione CDP Service.

La mostra resterà aperta fino al 13 dicembre con i seguenti orari: sabato e domenica, dalle ore 11-13 e 18-20, dal lunedì al venerdì ore 17-20 (aperta anche la mattina su prenotazione per visite scolaresche).


Pubblicato il 6 Dicembre 2023

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio