Cultura e Spettacoli

Il rosso della cerignolana Mandwinery sbarca sul Mar Nero

Arianna Greco realizzerà l’immagine del Salone dei vini 2024 a Sochi

Il prossimo Salone dei Vini e dei Distillati russi, che andrà in scena sul Mar Nero a Sochi il prossimo 30 marzo, avrà il sapore della Puglia e di Jalissia, il vino dell’azienda Mandwinery. Scelta per curare e firmare l’immagine ufficiale dell’evento da ormai otto anni, l’italiana Arianna Greco, molto conosciuta in Russia dove diverse volte negli anni passati ha tenuto masterclass sulla pittura col vino, mostre e live painting. Il tema del 2024 è la capacità seduttiva e attrattiva del nettare di Bacco, da sempre egregiamente interpretato dall’artista italiana. La sua opera sarà realizzata con il rosso Jalissia dell’azienda cerignolana Mandwinery, sempre più punto di riferimento dei winelovers.“Voglio ringraziare Arianna Greco per aver scelto di creare la sua opera con il nostro vino – ha detto Michela Manduano, amministratore della Mandwinery -. Siamo orgogliosi di offrire il nostro contributo e, con Arianna, di entrare a far parte di questo splendido evento. Siamo molto interessati ai mercati che guardano con attenzione le produzioni d’eccellenza italiane e pugliesi. Sarà l’occasione per portare fuori dai confini italiani il nostro vino, che ha già ben figurato in diverse occasioni all’estero”.

 


Pubblicato il 13 Febbraio 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio