Cronaca

Il M5s presenta una legge per salvare le lagune di Varano e Lesina

I consiglieri regionali Rosa Barone, Grazia Di Bari, Marco Galante e Cristian Casili

I consiglieri regionali pugliesi del M5s, Rosa Barone, Grazia Di Bari, Marco Galante, capogruppo, e Cristian Casili hanno depositato la proposta di legge per “la salvaguardia delle lagune pugliesi e la loro corretta gestione”, e la richiesta di audizione in commissione Ambiente dell’assessore al Bilancio Raffaele Piemontese, dell’assessora all’Ambiente Serena Triggiani e dell’assessore all’Agricoltura Donato Pentassuglia, per capire “quale sia la strada più facilmente percorribile per realizzare gli interventi per salvaguardare le lagune di Varano e Lesina”.
“Le lagune di Lesina e di Varano costituiscono il complesso salmastro più esteso ed importante dell’Italia meridionale – spiegano i pentastellati – ma versano da anni in uno stato di insalubrità più volte denunciato dai sindaci di Ischitella, Cagnano Varano e Lesina, che non possono essere lasciati soli a gestire questa emergenza. Nel corso delle audizioni che si sono tenute un mese fa è emersa ancora una volta la necessità di interventi immediati perché a causa del caldo di questo periodo si rischia tra pochi giorni di ritrovarsi nella stessa situazione di un anno fa”.
“È necessario – concludono – ascoltare gli assessori regionali competenti per quello che riguarda la richiesta fatta dalla provincia di Foggia per poter sbloccare 2,5 milioni di euro per i Comuni per gli interventi di dragaggio urgenti, sia per ragionare sulle rispettive competenze”.

 


Pubblicato il 16 Maggio 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio