Servizio Civile, bando per 54 giovani volontari nella rete di imprese Oltre
13 Gennaio 2021
I ristoratori chiedono l’apertura fino alle 22
13 Gennaio 2021

Il Giro d’Italia torna dopo 20 anni a Foggia

“Dopo oltre vent’anni il Giro d’Italia torna a fare tappa a Foggia”. E’ quanto rende noto il vicepresidente della Regione Puglia e assessore allo Sport per tutti Raffaele Piemontese che della centoquattresima edizione del Giro d’Italia ha discusso nel pomeriggio di ieri con la manager di RCS Sport, Giusy Virelli, delegata dal direttore del Giro, Mauro Vegni. “Ancora una volta scegliamo il Giro d’Italia come grande evento chiamato a valorizzare la Puglia e, per questo 2021, tiriamo dentro una grande citta’ capoluogo che ha bisogno di rigenerarsi attraverso valori positivi”, ha detto Piemontese, comunicando la scelta della Regione Puglia al sindaco di Foggia, Franco Landella, al termine della riunione in videoconferenza a cui ha partecipato anche Tommaso Depalma, sindaco di Giovinazzo e delegato di Anc Puglia alla Mobilita’ sostenibile, Qualita’ urbana e corretti stili di vita. Foggia sara’ la citta’ piu’ a sud toccata dal Giro d’Italia, in una partenza di tappa che cadra’ di sabato, nel primo weekend della grande corsa per la maglia rosa, portando circa duemila persone a trascorrere una notte nelle strutture ricettive foggiane. “Questo e’ un anno in cui, con i limiti di una pandemia ancora tutta da addomesticare, allo sport all’aria aperta e’ assegnato il compito di riconquistare gli spazi e i tempi della vita in comune – ha aggiunto il vicepresidente – e la tappa che attraversera’ la Puglia settentrionale sara’ un veicolo formidabile per caratterizzare la prossima primavera”.

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *