In arrivo oltre mille nuove assunzioni, sarà la volta buona?
2 Marzo 2021
In provincia di Foggia 8.490 realtà imprenditoriali agricole del gentil sesso
3 Marzo 2021

“Il Giornale Patrio” alla biblioteca “la Magna Capitana”

Una passeggiata virtuale nella storia foggiana dall’Unità d’Italia al 1870: lunedì 8 marzo 2021, alle ore 18.00, su Meet la Biblioteca “la Magna Capitana” di Foggia organizza la presentazione online  del sesto volume de Il Giornale Patrio di Andrea Maria e Francesco Paolo Villani, Grenzi 2020.

Si tratta di un raro esempio di diaristica pubblica, che ha documentato la vita cittadina, in tutti i suoi aspetti socio-culturali ed economico-amministrativi, per oltre un secolo, a partire dal 1801 fino al 1907.

Ideata e curata dall’illustre famiglia Villani di Foggia, questa raccolta diaristica costituisce la più autorevole fonte privata di storia locale, che riporta nel corso degli anni episodi politici, religiosi, economici, artistici, eventi di costume e di cronaca, dal gossip ante litteram alla nera. Non mancano cenni sugli andamenti delle stagioni, le annotazioni sulla raccolta e i prezzi dei generi alimentali, così come sulle elezioni e le nomine degli organismi pubblici, ma anche dei festeggiamenti per la nascita, i compleanni e i decessi di principi e sovrani.

A fare da guida in questo viaggio a ritroso nel tempo, ci sarà Pasquale di Cicco, curatore con la figlia Tiziana anche dell’ultimo volume, che ha il merito, insieme agli altri, di restituire alla comunità questo documento di vita pubblica foggiana, in particolare degli anni compresi tra il 1861 e il 1870.

Insieme a lui interverranno Saverio Russo, docente di Storia Moderna dell’Università degli Studi di Foggia, che illustrerà proprio l’ultima pubblicazione del Giornale Patrio; la Direttrice del Polo Biblio-Museale di Foggia Gabriella Berardi, che si soffermerà sul lungo e proficuo rapporto di di Cicco con “la Magna Capitana” di Foggia; Maurizio De Tullio, responsabile della sezione “Meravigliosa Capitana” della Biblioteca, che traccerà un profilo biografico dell’insigne studioso e Mario Freda, Presidente della sezione di Foggia della Società di Storia Patria.

Direttore dell’Archivio di Stato di Foggia e della sezione dell’Archivio di Stato di Lucera dal 1959 al 1994, di Cicco è autore di numerose pubblicazioni, che hanno documentato in maniera scrupolosa le vicende storiche del Tavoliere e di Foggia, in particolare. Ai suoi studi accurati si deve anche l’edizione completa a stampa de “Il Libro Rosso di Foggia”, documento storico sulla vita della comunità tra il Seicento e il Settecento. Nato proprio l’8 marzo del 1930 a Maddaloni, in provincia di Caserta, di Cicco ha ricevuto nel 2017 la Cittadinanza Onoraria dal Comune di Foggia proprio per i suoi alti meriti culturali.

Per partecipare, scrivere un’email all’indirizzo eventi@lamagnacapitana.it, con oggetto “Giornale patrio”. Si riceverà il link per prendere parte all’evento su Meet.

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *