Attualità

Gp Australia, Verstappen in pole a Melbourne davanti a Sainz

(Adnkronos) – Il tre volte campione del mondo Max Verstappen conquista la pole position del Gp d'Australia sul circuito di Albert Park a Melbourne. L'olandese della Red Bull centra la terza partenza al palo su tre gare stagionali, la 35/a in carriera con il tempo di 1'15"915 precedendo lo spagnolo della Ferrari Carlos Sainz (1'16"185) che partirà con lui dalla prima fila. Seconda fila per l'inglese della McLaren Lando Norris (1'26"315) e per la seconda Rossa, quella del monegasco Charles Leclerc (1'16"435). Terza fila per l'altra McLaren dell'australiano Oscar Piastri (1'16"572) e per il messicano della Red Bull Sergio Perez (1'16"274), autore del terzo tempo ma retrocesso di tre posizioni per 'impending' nei confronti del tedesco della Haas Nico Hulkenberg   "Forse abbiamo sottostimato la potenza della Red Bull, perdevamo molto di più di quanto pensavamo. Non ho fatto un buon lavoro nelle terze libere, speravo di riprendere confidenza in qualifica ma l'ho perso ancora di più. Concentriamoci per domani, sperando che il passo gara ci riporti dove eravamo. Oggi abbiamo perso l'anteriore, sono andato aggressivo nell'ultimo tentativo ma non è andata bene. Volevo provarci, forse avrei fatto meglio a prendere il 3° posto ed essere là davanti, forse sono stato troppo aggressivo"., ha detto il pilota della Ferrari Charles Leclerc dopo le qualifiche. "La gara? Ci sono 4 DRS zone, tutto è possibile. Il passo gara non è male, il podio è l'obiettivo. La vittoria, anche con il 2° posto in qualifica, è difficile: salvo sorprese, il passo della Red Bull è ancora più veloce del nostro", aggiunge il monegasco al microfono di Sky Sport.   —sportwebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 23 Marzo 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio