Cultura e Spettacoli

Giochi e figuranti per il Torneo delle Chiavi e il Corteo storico

Le due manifestazioni impresse nel cuore dei lucerini stanno per tonare e avranno, come lo scorso anno, un posto d’onore nel calendario estivo introducendo le Feste patronali. Sono in pieno fermento, infatti, i preparativi per il Torneo delle Chiavi, che si svolgerà il 12 agosto, e per il Corteo storico, che si terrà il giorno 13.Promotori dell’iniziativa sono gli Sbandieratori e Musici città di Lucera,gruppopresieduto da Marcello Calabrese, direttore organizzativo delle iniziative, che hanno rinnovato l’incarico di direttore artistico a Mosé La Cavae quello di direttore di produzione a Francesco Loconte.Il progetto è realizzato in compartecipazione con il Comune di Lucera e con il supporto economico di privati.«Se il 2017 è stato l’anno della riscoperta, con un successo di pubblico e di partecipazione collettiva che ha stupito tutti, questo sarà quello dell’arricchimento e delle sorprese. Il grande lavoro di recupero delle tradizioni, seppure recenti, e di coordinamento tra associazioni locali è andato avanti e, anzi, si è affinato», annuncia con entusiasmo Marcello Calabrese, fautore materiale, con Mosè La Cava, della rinascita delle due rievocazioni.

 


Pubblicato il 31 Luglio 2018

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio