Al “Riuniti”arriva la stampante 3D per l’ortopedia. “Pezzo unico in tutto il Sud Italia”
6 giugno 2018
Galleria Monte Saraceno: ampliato il periodo di apertura
7 giugno 2018

Ex Manfredonia Vetro: il Fondo Elliott rilancia l’offerta di acquisto

Il Fondo americano Elliott non si arrende e sfida la turca Sisecam  rilanciando sulla ex Manfredonia Vetro. Oltre ad aver aumentato l’offerta economica, Elliott garantirebbe da subito 60 unità, e dal 1°Gennaio 2019, in continuità con la scadenza della Cassa Integrazione in Deroga, tutte le circa 140 unità ancora in carico verranno assunte direttamente dalla nuova proprietà. Una offerta quella del Fondo Elliott che va oltre l’operazione meramente economica ma che guarda anche e soprattutto all’interesse del territorio ed a mantenere da subito tutti i livelli occupazionali. “Finalmente  – scrivono alcuni lavoratori della fabbrica di Macchia – le quattro linee andranno in marcia entro il 2019 gradualmente fino al 100%.  “Sono felice e fiducioso per la notizia del rilancio dell’offerta del Fondo Elliott – nota del vicepresidente del Consiglio regionale, Giandiego Gatta- si legge in una per l’acquisizione della Sangalli di Manfredonia: sul piatto ben 17 milioni di euro, a differenza della proposta turca che si aggira intorno ai 15 milioni. Il Fondo americano assicurerebbe la riassunzione di tutti i 200 lavoratori dell’impresa a fronte di alcuni legittimi dubbi da noi manifestati in ordine alla precedente offerta dei turchi. Attendiamo con speranza ed ottimismo: sarebbe davvero un felice e gioioso epilogo per tutta la comunità”.

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *