L’influencer più amata dai giovani torna a Foggia
15 Novembre 2019
Grazie all’Ataf riprende il servizio di trasporto dei senza dimora
16 Novembre 2019

Business Excellence, a “Stilmarmo” il certificato Plimsoll

Già vincitrice della 42° edizione de “Le Fonti Awards”, per cui lo scorso giugno, a Milano, in Piazza Affari, presso l’incantevole Palazzo Mezzanotte, sede di Borsa Italiana, venne proclamata “PMI dell’anno – Export internazionale”, l’apricenese “Stilmarmo” (capogruppo dell’omonimo gruppo industriale facente capo alla famiglia Masselli) è stata ora premiata col “Plimsoll Certificate of Business Excellence 2019”. A  firmare,  lo  scorso  4  novembre,  il  prestigioso  “certificato d’eccellenza”, Daniel Turkington, direttore generale della autorevole “Plimsoll Publishing Limited”, nota società inglese con una solida reputazione trentennale nel campo delle analisi finanziarie su scala internazionale. “Plimsoll” analizza ogni settore in tutto il mondo. Analisi di settore specifiche sono disponibili per il Regno Unito, Francia, Italia, Spagna, Germania, Russia, Corea del Sud e Scandinavia. In un’unica lingua e moneta, gli studi “Plimsoll World” forniscono analisi a livello globale e continentale. “Plimsoll” non è una tipica agenzia di rating. Dopo la crisi finanziaria del 2008, le sue valutazioni hanno forse avuto più autorità delle altre. Non perde, infatti, tempo nel declassamento dei Paesi, essendo in grado di analizzare oltre 400 settori e industrie che costituiscono l’economia del mondo e su cui ognuno può far riferimento. Sulla base dei bilanci societari depositati presso le camere di commercio, il modello standardizzato “Plimsoll” espone i trend delle performance societarie senza essere influenzati dall’opinione pubblica. Nell’edizione di questo mese dello studio di settore “Segagione e lavorazione pietre e marmo (Italia)”,  “Plimsoll”  ha  certificato  che «Stilmarmo si classifica 44esima tra le imprese più grandi del settore della segagione e lavorazione di pietre e marmo in Italia e 33esima tra le società  più  in  crescita  sul  mercato».  Per questo  motivo,  a “Stilmarmo” è stato assegnato il premio “Business Excellence 2019”, quale  riconoscimento  delle   sue  encomiabili  performance,  in  un contesto macroeconomico di certo non facile. “Stilmarmo” opera, sin dal 1990, nel settore della estrazione, trasformazione  e  commercializzazione  della  famosa  “Pietra  di Apricena” (il cui locale bacino marmifero – per quantità del materiale estratto ed estraibile – è il secondo d’Italia, subito dopo quello di Carrara). Il suo brand è conosciuto e riconoscibile in gran parte del mondo. In virtù delle sue politiche di marketing internazionale (essenzialmente mirate alla costante partecipazione, con propri stand, in tutte le principali manifestazioni fieristiche del mondo, come, ad esempio, al Coverings’19, svoltosi ad Orlando (Florida-USA) lo scorso aprile, allo StoneShow2019, svoltosi a Londra (UK) lo scorso maggio ed al Marmo+Mac 2019, in assoluto la più importante fiera internazionale del marmo, che si è svolta a Verona lo scorso settembre, “Stilmarmo” è oggi sinonimo di “Pietra di Apricena nel Mondo”.

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *