Attualità

Brescia, malore durante vendemmia: bracciante muore a 37 anni

(Adnkronos) –
Un bracciante agricolo di 37 anni è morto per un malore a Cazzago San Martino nel bresciano. La vittima di nazionalità rumena, stava vendemmiando per un'azienda vitivinicola di Rovato nel bresciano, quando attorno alle 14 si è sentito male, forse a causa del caldo estremo. Immediati i soccorsi del 118, con ambulanza ed elisoccorso, ma per il 37enne non c'è stato nulla da fare. Sul posto è intervenuto anche il personale dell'Asst della Franciacorta e i carabinieri di Gardone Val Trompia. Sul corpo del 37enne – a quanto si apprende – verrà effettuata l'autopsia, che chiarirà se sia stato il caldo a causare la morte del bracciante.  —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 25 Agosto 2023

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio