Attualità

Attacco a Houthi, Trump contro Biden: “Il peggiore della storia”

(Adnkronos) –
"Il corrotto Joe Biden è il peggiore presidente della storia degli Stati Uniti!". L'attacco al presidente degli Stati Uniti arriva da Donald Trump, che con un post su Truth Social critica il suo successore alla Casa Bianca per i raid ordinati in Yemen: "Stiamo lanciando bombe in Medio Oriente, ancora una volta", ha scritto l'ex presidente. "Ora abbiamo guerre in Ucraina, Israele e Yemen, ma niente sulla frontiera meridionale, questo fa molto senso", ha poi ironizzato, con riferimento alla sua richiesta di misure drastiche per fermare il flusso dei migranti dal Messico. Inoltre, Trump è tornato ad attaccare sulla questione del ricovero tenuto segreto per giorni di Lloyd Austin: "Il nostro segretario alla Difesa è scomparso per cinque giorni, guidando la guerra dal suo computer portatile e dalla sua stanza di ospedale".  Questa, ha aggiunto, "è la stessa banda che ha ceduto l'Afghanistan", riferendosi al ritiro del 2020, "il momento più vergognoso della storia degli Stati Uniti". Mentre l'ex presidente ha rivendicato che quando lui era alla Casa Bianca "è stato sconfitto" lo Stato Islamico.   —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 12 Gennaio 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio