Un’alga bruna mette a rischio i fondali delle Tremiti
4 Settembre 2019
Libera Maria Voto d’Ischitella ha compiuto 102 anni
5 Settembre 2019

Anche a Foggia il ‘Brick Days Lego’

Da più di sessant’anni l’affascinante mondo dei piccoli mattoncini Lego continua ad incastrarsi alla perfezione, stimolando la creatività e l’abilità dei più piccoli e affascinando anche progettisti e artisti di tutto il mondo. La ‘Brick Lego Mania’ colpisce anche il GrandApulia, da sempre attento a soddisfare anche le esigenze dei suoi piccoli clienti che saranno coinvolti in un vero e proprio contest, il ‘Brick Days Lego’. Per partecipare è semplice, basta iscriversi presso il desk attivo nella galleria del centro commerciale o sul sito http://eventithekom.it/brickdays/, realizzare una scultura di mattoncini, fotografarla e pubblicarla sulla pagina Facebook del GrandApulia, come commento al post del contest che è visualizzato nella parte alta della pagina. La creazione che riceverà più like entro le ore 12:00 del 13 settembre, verrà premiata domenica 15 settembre e si aggiudicherà un originale omaggio realizzato da Riccardo Zangelmi, unico artista Lego Certified Professional in Italia.Nella piazza centrale del GrandApulia, dal 7 al 14 settembre, sarà allestita un’area Lego dove ci si potrà divertire grazie ad una serie di laboratori che stimoleranno la fantasia di bambini e ragazzi. I laboratori saranno attivi nei seguenti giorni ed orari: sabato 7 e domenica 8 settembre dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle19:30, da lunedì 9 a venerdì 13 settembre tutti i pomeriggi dalle 16:00 alle 19:30; sabato 14 settembre dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 19:30.Domenica 15 settembre dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 17.00 si potrà partecipare anche alle gare. Le tre opere migliori saranno giudicate e premiate alle 17.30 da Riccardo Zangelmi che per tutta la giornata sarà presente al GrandApulia, concedendo autografi e foto ricordo. Il 7 e l’8 settembre l’evento Lego coinciderà con l’ultimo weekend del ‘Mercatino del libro scolastico usato’ che il GrandApulia, dopo il successo dello scorso anno, ha deciso di riproporre proprio in vista della riapertura ormai imminente della scuola.

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *