1000 anni per la Torre Bizantina di Castelluccio
5 Settembre 2019
+60% di carburante agevolato per gli agricoltori pugliesi
6 Settembre 2019

Al “Gargano Media Festival” scende in campo Arrigo Sacchi

Sabato 7 settembre scenderà in campo Arrigo Sacchi per la quarta serata del “Gargano Media Festival”, l’evento realizzato da Comune di Vico del Gargano-Assessorato alla Promozione del Territorio, Comune di Peschici e Pro Loco San Menaio & Calenella, con il sostegno di Regione Puglia e Ferrovie del Gargano. L’appuntamento è fissato alle 20.30 in Piazza San Domenico a Vico del Gargano, dove il famoso allenatore e opinionista sarà intervistato dal giornalista Sky Stefano Meloccaro. Tra pressing, contropiede e qualche autogol, si esploreranno le tecniche della comunicazione e dei nuovi media applicate al mondo del calcio. Nato settantatré primavere fa nella cittadina romagnola di Fusignano, Arrigo Sacchi è riconosciuto all’unanimità come uno dei migliori allenatori della storia del calcio. Ha legato in particolare il suo nome a quello del Milan, dove ha dato vita a uno straordinario ciclo di successi. Giunto nella società rossonera nel 1987 dopo aver ben figurato al Parma, “Il profeta di Fusignano” ha conquistato subito lo scudetto, proponendo tecniche di allenamento innovative e un rivoluzionario modulo di gioco, ispirato in parte al calcio totale della Nazionale olandese degli anni Settanta. Nelle stagioni successive, ha condotto il Milan alla conquista di due Coppe dei Campioni, due Supercoppe Europee, due Coppe Intercontinentali e una Supercoppa Italiana. Chiusa la sua esperienza nel club meneghino, Sacchi è diventato nell’ottobre 1991 commissario tecnico della Nazionale italiana, incarico ricoperto fino al novembre 1996. L’apice della sua avventura azzurra sono stati i Mondiali statunitensi del 1994, dove l’Italia ha sfiorato il titolo di campione del mondo arrendendosi in finale al Brasile soltanto ai calci di rigore. Dopo un breve ritorno al Milan, un’esperienza in Spagna con l’Atletico Madrid e una fugace apparizione sulla panchina del Parma, nel 2001 Sacchi ha chiuso la sua carriera di allenatore. A partire dagli anni Duemila, Arrigo ha cominciato ad apparire in tv nelle vesti di opinionista in trasmissioni calcistiche di successo, mettendo a disposizione dei telespettatori le sue enormi conoscenze sullo sport più amato dagli italiani. Tra le sue collaborazioni più importanti ricordiamo quelle come opinionista fisso a “Controcampo” su Italia 1, nei programmi di Premium Calcio e ne “Il grande match” su Rai 1, trasmissione dedicata agli Europei di calcio del 2016.Il “Gargano Media Festival” si chiuderà domenica 8 settembre con Walter Veltroni a Vico del Gargano.

 

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *