Canile di Foggia fatiscente e sotto sequestro: il Comune acceleri i tempi
15 novembre 2017
Save the Children, in Puglia un minore su quattro è in povertà
15 novembre 2017

A Vieste l’’Apulia Film Forum’ con Vanessa Redgrave

Sara’ Vieste ad accogliere l’ottava edizione di ‘Apulia film forum’, dal 16 al 18 novembre prossimi, con la presenza di 80 produttori provenienti da 24 nazionalita’. Tra loro anche l’attrice premio Oscar Vanessa Redgrave, che arrivera’ in Puglia nei panni di produttrice con il regista Carlo Nero, figlio di Redgrave e dell’attore Franco Nero. I due artisti, a quanto si e’ appreso, sono a caccia di ‘location’ per il loro nuovo film. A Vieste, inoltre, ci saranno il giapponese Makoto Kakurai, produttore del regista Takeshi Kitano; e il coreano Kim Ki-Duk, regista vincitore di un Leone d’Oro al festival del Cinema di Venezia.  L’iniziativa, che ha l’obiettivo di sviluppare sinergie per realizzare progetti filmici in coproduzione da girare tutto o in parte in Puglia, e’ stata presentata, tra gli altri, dall’assessore all’Industria turistica e culturale della Regione Puglia, Loredana Capone, dal presidente e dal direttore generale della Fondazione Apulia Film Commission (Afc), Maurizio Sciarra e Antonio Parente. “Portare a Vieste il forum – per Capone – significa offrire a tutto il territorio una eccezionale  opportunita’ di mostrarsi non solo in una prospettiva turistica. Il cinema non cerca solo bei paesaggi, ma cerca storie, talenti, professionisti e investimenti, e offre sviluppo sostenibile e durevole”. “L’organizzazione dell’edizione 2017 del forum, alla quale ha collaborato anche Pugliapromozione – ha concluso l’assessore – e’ stata pensata proprio con l’intenzione di non offrire soltanto una bella location ai produttori presenti, ma per esaltare le grandi opportunita’ che questa terra puo’ offrire per fare attecchire anche qui l’industria cinematografica e dell’audiovisivo”. Fra i 64 progetti pervenuti, e’ stato sottolineato, la
Commissione di valutazione dell’Afc ne ha selezionati 20 (10 per la sezione Italia e 10 per quella Estero), cui si aggiungono i due progetti selezionati in partnership con il ‘MIA-Mercato dell’Audiovisivo di Roma’, e con il ‘PFM-Product Finance Market’ di Londra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *