Frodi sui fondi Ue, arrestato dopo mesi di ricerche il latitante rumeno
29 Aprile 2021
Campo: “Trasformare le linee ferroviarie dismesse in ciclovie turistiche”
30 Aprile 2021

1° Maggio della Cultura in Biblioteca

Sabato 1 Maggio, Festa Internazionale del Lavoro e dei Lavoratori, alle ore 15.30 andrà in onda in live streaming sulla pagina Facebook della Biblioteca Comunale “Michele Lecce” (@bibliotecamichelelecce)la prima edizione del “1° Maggio della Cultura”.
L’evento è stato ideato dalla Cooperativa Cantieri di Innovazione Sociale, gestore della biblioteca di San Giovanni Rotondo, insieme alle Associazioni Provo.Cult, Oskenè-Oltre la scena, Coworking Artefacendo, Legambiente, Presidi del Libro, ANPI San Giovanni Rotondo e Biblion, con la collaborazione del Comune di San Giovanni Rotondo. Due ore di letteratura, musica, arte e teatro per tornare a parlare di cultura come settore portante dell’economia del paese. La kermesse artistica, condotta dal Maestro di Cerimonia Gionata Aztori, avrà come file rouge il Poetry Slam contest. I sei poeti che si sfideranno a suon di versi valutati in tempo reale dalla giuria popolare virtuale sono: Andrea Bitonto, Cristina Carlà, Francesco Palmieri, Francesco Greco, Sophie Stablein, Matteo Russo.

Ospiti con un occhio ai Socialcome nuovi strumenti di comunicazione saranno: La setta dei poeti estinti, il duo Emilio Fabio Torsello e Mara Sabiacreatori di una enorme community virtuale letteraria su Instagram e Antonio Schiena, scrittore garganico di 4 romanzi (Un gioco da ragazzi, Il mondo perfetto di Mr. Owen, Non contate su di me, Andrà tutto bene) e deus ex machina di Antipatia Gratuitaseguito da mezzo milione di persone. Sul palco virtuale anche le note hip hop de La Masnada + Cyrano e No Fang. Sul versante Teatro, l’attore di stand up comedy Adelmo Monachesedarà la sua frizzante versione del tema lavoro. Incursioni recitate dalle giovanissime Valeria e Chiara Di Maggioche porteranno in scena aforismi dell’attore/poeta Giuseppe Semeraro.

 

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *