Assistenza sanitaria a distanza, sperimentazione alle Isole Tremiti
4 agosto 2017
Ferragosto, la Campagna dei sindacati: no alle aperture dei negozi
5 agosto 2017

La mostra “Modigliani Experience” a Margherita di Savoia

E’ stata inaugurata dal sindaco Paolo Marrano, la mostra “Modigliani Experience” che fino al 31 di questo mese sarà ospitata nell’ex Palazzo di Città, in piazza Marconi, e sarà visitabile ogni giorno (con ingresso gratuito) dalle 18 alle 23. Un evento storico e prestigioso al tempo stesso, come ha sottolineato il sindaco in occasione del taglio del nastro, alla presenza del vice sindaco e assessore alla Cultura, Angela Cristiano, dell’assessore regionale all’Ambiente, Filippo Caracciolo (in rappresentanza del presidente Michele Emiliano), del presidente di Confindustria Bat, Sergio Fontana, dei rappresentanti dell’Amministrazione comunale di Margherita di Savoia e dei tanti giornalisti intervenuti alla cerimonia. “La mostra su Modigliani – commenta il sindaco, Paolo Marrano – è la prosecuzione di un percorso culturale che abbiamo intrapreso due anni fa con il concerto della Banda dell’Arma dei Carabinieri, altro evento di portata storica per la nostra città, della quale non si ancora spenta l’eco. Grazie a questo appuntamento proseguiamo nella nostra mission di dare un respiro internazionale a Margherita di Savoia senza trascurare il nostro impegno nella difesa del territorio perché ambiente e cultura è un binomio che deve camminare sullo stesso binario. Per questo ringrazio l’assessore regionale all’Ambiente, Filippo Caracciolo: non solo per la sua presenza in occasione dell’inaugurazione della mostra su Modigliani, ma anche per l’attenzione che ha riservato e continua ad avere per la nostra città”. Che la cultura possa essere uno degli attrattori turistici ne è convinta anche il vice sindaco e assessore alla Cultura, Angela Cristiano: “Abbiamo voluto rendere fruibile gratuitamente la mostra di Modigliani proprio perché crediamo che un evento così importante e di spessore debba essere alla portata di tutti i margheritani e le decine di migliaia di turisti che hanno scelto il nostro paese per trascorrere le vacanze”. Anche l’assessore regionale all’Ambiente, Filippo Caracciolo, ha sottolineato l’importanza dell’evento inaugurato a Margherita di Savoia, sottolineando che “la mostra su Modigliani valorizza non solo questa città ma tutto la Puglia e per questo i margheritani in particolare ma i pugliesi in generale ne devono essere orgogliosi”. La mostra “Modigliani Experience” è stata organizzata in collaborazione con l’Istituto Modigliani di Roma e la Dealart, con il contributo della Regione Puglia e il sostegno di Confindustria Bat. “Abbiamo scelto di sostenere questo evento – commenta il presidente, Sergio Fontana – perché siamo convinti che anche attraverso gli appuntamenti culturali si amplia l’offerta turistica del territorio, a vantaggio delle nostre imprese associate”. Quella inaugurata a Margherita di Savoia è una delle cosiddette “Mostre Impossibili” che permettono ai visitatori di conoscere l’intera produzione di un grande artista. Le opere sono realizzate con l’uso di moderne tecnologie, attraverso materiali sensibili alla luce illuminati da lampade a LED, in grado di trasferire al visitatore non solo l’esatto cromatismo dell’opera, ma addirittura lo spessore della pennellata, e capaci di produrre emozione e fascino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *