Quotidiano di Foggia

Andar per funghi, un utile corso per riconoscerli a Sant’Agata di Puglia

Lo scopo del corso è quello di favorire un approccio più diretto ed intenso con l'ambiente che circonda quanti risiedono nell’entroterra, e fornire, attraverso l’esperienza di specialisti del settore, la giusta conoscenza di questa affascinante ma spesso rischiosa materia. Si terrà a Sant’Agata di Puglia, a partire da giovedì 18 maggio, un primo corso rivolto ai tanti appassionati e cercatori di funghi del territorio dei Monti Dauni. A promuoverlo e realizzarlo è il Comune di Sant’Agata di Puglia, in collaborazione con l’Associazione Micologica Adriatica di Pescara che fornirà il supporto tecnico e didattico all’iniziativa. “Lo scopo di questo primo corso di Micologia - spiega il Sindaco Gino Russo - è quello di favorire un approccio più diretto ed intenso con l'ambiente che circonda quanti risiedono nell’entroterra e vogliono vivere il paesaggio in una dimensione diversa e più interessante. Da qui l’dea di facilitare tale avvicinamento alla natura attraverso la micologia, fornendo però, nel contempo, gli strumenti e le conoscenze giuste ed essenziali affinché, attraverso l’esperienza di specialisti, si acquisisca la giusta conoscenza di questa affascinante ma spesso pericolosa materia. Anche così, siamo certi, si aiuta a comprendere la natura e, ovviamente, anche salvaguardare la salute delle persone che troppo spesso si avventurano nella raccolta di funghi senza avere, però, le giuste conoscenze”.

(10 Mag 2017) - Articolo letto 188 volte

il tuo nome:leonardocodirenzi

il tuo nome:leonardocodirenzi

Il 12 Mag alle 9:30 a.m.

Ottima iniziativa, c'e' troppa gente che si spaccia per esperti e poi succedono grossi guai

Rispondi a questo commento
INSERISCI UN COMMENTO
L'indirizzo email è necessario per attivare e pubblicare il messaggio Non superare gli 800 caratteri, rispetta il regolamento e scrivi in minuscolo Ho letto e accettato il regolamento, i termini e la privacy policy